thumbnail Ciao,

ESCLUSIVA - La Juventus ha individuato in Llorente il suo 'Top Player': i bianconeri offrono 16 milioni all'Athletic Bilbao. Kolarov, invece, non è un obiettivo...

Tra 2 settimane prenderà il via il campionato di Serie A, ma prima di allora - e per qualche giorno anche dopo - il mercato la farà da padrone. Devono ancora essere messi a segno gli ultimi colpi, sono attesi i 'Top Player' per le big, ma non solo.

La Juventus campione in carica è ancora alla ricerca di un rinforzo in avanti e negli ultimi giorni circola con insistenza il nome di Fernando Llorente, attaccante dell'Athletic Bilbao, autore di 74 goal nel corso delle ultime 5 stagioni vissute con la maglia del club basco. Goal.com ha trovato conferma dell'interessamento da parte dei bianconeri, ma non solo: secondo le indiscrezioni da noi raccolte, infatti, i bianconeri avrebbero già presentato al club spagnolo un'offerta di 16 milioni di euro per avere a disposizione il 27enne attaccante nato a Pamplona.

Llorente non ha ancora rinnovato il suo contratto con l'Athletic e dunque la società potrebbe decidere di lasciarlo partire piuttosto che rischiare di perderlo a costo 0. Se il presidente Urrutia accetterà l'offerta della Juventus, la società bianconera dovrà poi convincere Llorente ad accettare la proposta contrattuale: il bomber chiede 5 milioni di euro a stagione, Marotta offre meno ma alla fine la fumata bianca potrebbe arrivare.

Diverso il discorso relativo ad Aleksander Kolarov: alcuni 'rumors' vogliono l'ex laterale della Lazio vicino alla Juventus, ma i bianconeri non risultano interessati al 26enne serbo preferendo puntare su Peluso. Kolarov, inoltre, non possiede il passaporto comunitario e ciò invoglia ancor meno la 'Vecchia Signora' a presentare un'offerta al Manchester City.

Sullo stesso argomento