thumbnail Ciao,

ESCLUSIVA - Previsto un incontro nei prossimi giorni tra Paratici e Tare per parlare dei tre giocatori, destinati a lasciare la Signora. Lotito disposto a prenderli senza follie.

La Juventus ha assestato i primi colpi del mercato ed è attualmente la squadra più forte del nostro campionato. Ma oltre ai giocatori da acquistare la Signora deve anche cercare di piazzare quei giocatori che non rientrano più nel progetto di Antonio Conte. Per questo motivo Paratici sta sondando il terreno per valutare chi ha mercato in Italia e chi invece è destinato ad un futuro lontano dal nostro paese.

Goal.com Italia ha scoperto che nei prossimi giorni ci sarà un incontro a Milano fra Tare e lo stesso Paratici. L'obiettivo è proporre alla Lazio alcuni giocatori che non rientrano nei piani di Antonio Conte ma che potrebbero tornare utili a Vlado Petkovic. La Juve proporrà alla Lazio tre giocatori in particolare: Milos Krasic, Reto Ziegler e Michele Pazienza.

Krasic e Ziegler erano stati cercati già in passato da Lotito ma le trattative, a buon punto, non si erano concluse con l'accordo. Il primo a gennaio sembrava veramente ad un passo dal vestire la maglia biancoceleste, ma all'ultimo decise di rimanere in bianconero convinto di avere ancora chance alla Juventus.

Il secondo, la scorsa estate, prima che finisse alla Juventus sembrava dover risolvere il problema dei terzini nello schema di Edy Reja. I due giocatori tornerebbero utili al gioco della Lazio anche adesso.

Krasic però già una volta ha rifiutato le avance laziali e ritiene più adatto a lui il calcio inglese che quello italiano, ma viste le pochissime offerte ricevute finora potrebbe cambiare idea e decidere di accettare la proposta biancoceleste. Ziegler sa benissimo di non avere spazio nella Juventus di Conte, tanto è vero che lo scorso anno fu spedito via prima dell'inizio del campionato, mentre nella Lazio potrebbe essere addirittura titolare.

L'altro nome in ballo è quello di Pazienza, centrocampista duttile che lo scorso gennaio fu girato all'Udinese. Visto il problema sorto con Matuzalem, arrivato in ritardo e messo sul mercato dalla società laziale, a Petkovic manca un mediano e lo juventino potrebbe essere una soluzione economica al problema.

L'incontro potrebbe sbloccare una sola di queste trattative o tutte e tre insieme, molto dipenderà dalla volontà di Claudio Lotito di aprire il portafoglio. Sicuramente i tre giocatori sono in uscita dalla Juve e in Italia non ci sono al momento altre squadre così interessate.

Sullo stesso argomento