thumbnail Ciao,

ESCLUSIVA - Ibrahim Afellay non rientra più nei progetti del Barcellona. L'olandese sta cercando un nuovo club, il cartellino è stato offerto a Inter e Arsenal

L’Europeo può essere una vetrina importante per mettersi in mostra ma può anche avere l’effetto opposto. L’esempio più lampante è l’Olanda, squadra indicata fra le favorite per la vittoria finale ed eliminata a sorpresa nel girone. Tanti erano i calciatori Orange che speravano di potersi mettere in mostra all’Europeo per richiamare club prestigiosi. Invece questo torneo deludente ha avuto l’effetto boomerang su molti giocatori. Uno di quelli che sperava di trovare mercato era sicuramente Ibrahim Afellay.

L’olandese di origini marocchine da tempo non trova più spazio nel Barcellona e sperava di rilanciarsi in Nazionale. Nell’Europeo è partito due volte titolare, contro la Danimarca e la Germania, ma senza incidere. Dopo una stagione praticamente da spettatore, appena 5 presenze per lui di cui solamente una in Champions League, per Afellay le prospettive non sono fantastiche al Barcellona.

La dirigenza sta cercando di piazzare l’olandese per poter poi gettarsi su Martinez, ma finora le offerte scarseggiano. Qualche settimana fa la Lazio aveva fatto un sondaggio sul giocatore. Claudio Lotito proponeva un prestito con diritto di riscatto, il Barcellona invece avrebbe preferito l’immediata cessione del cartellino del giocatore. Li la trattativa si è arenata.

Goal.com Italia ha scoperto però che il club Blaugrana ha dato mandato all’agente di Afellay, Rob Jensen, di trovargli una squadra. Come prima cosa l’agente avrebbe bussato alle porte di Inter e Arsenal. La proposta è allettante, secondo quanto dichiarato da Jensen, il giocatore si può prendere con un’offerta di 6 milioni di euro. Un affare per un giocatore classe 1986 che ha bisogno solo di riprendere confidenza con la partita.

L’Inter sta seriamente pensando al giocatore. L’Arsenal che voleva tesserare il giocatore nel 2011 ma è stato bruciato dal Barcellona sta riflettendo sulla proposta. Inoltre Van Persie, che sembra essere tornato vicino ai Gunners, è un grande amico di Afellay. Addirittura fece scalpore la visita che fece RVP nel clan del Barca per salutarlo.

Insomma difficile credere che l’olandese resterà al Barcellona, dove rischia seriamente di passare una stagione in tribuna, Inter e Arsenal stanno riflettendo sul giocatore, nella prossima settimana ci potrebbero essere sviluppi interessanti.

Sullo stesso argomento