thumbnail Ciao,
Profilo - Giustizieri dell'Atletico: tutto sul Viktoria, prossimo avversario del Napoli

Profilo - Giustizieri dell'Atletico: tutto sul Viktoria, prossimo avversario del Napoli

Getty Images

Focus sul Viktoria Plzen, avversario del Napoli nei sedicesimi di EL: praticità e concretezza, la squadra di Vrba ha chiuso il girone davanti all'Atletico Madrid di Falcao.

VIKTORIA PLZEN -
LA SQUADRA - Concretezza e praticità: è così che si potrebbe descrivere il Viktoria Plzen. Gioca con un equilibrato 4-2-3-1 che favorisce le discese degli esterni Limbersky (vecchia conoscenza del calcio italiano), Reznik e Rajtoral, quest'ultimo autore anche di due goal in EL. In mezzo al campo c'è l'esperienza del 37enne Horvath mixata al talento dell'interessantisismo classe '90 Darida. Davanti i tre trequartisti appoggiano il bomber Bakos. E poi c'è il fattore campo: solo una sconfitta in 11 partite stagionali al piccolo ma rumoroso Mesta Plzne.

LA STELLA - Non c'è un giocatore in particolare che svetta al di sopra degli altri. Il valore aggiunto dei cechi è sicuramente il gruppo, la generosità e la corsa per tutti e 90 minuti. Tuttavia la difesa del Napoli di questi tempi potrebbe soffrire l'opportunismo ed il fiuto del goal di Marek Bakos: il 29enne attaccante ha già collezionato 8 goal e 5 assist tra campionato e coppa, ed è la boa centrale che favorisce i pericolosi inserimenti degli esterni.

L'ALLENATORE - Pavel Vrba è adorato come un re a Plzen. Arrivò sulla panchina dei cechi nel 2008 ed in tre anni ha provveduto a riempire la vuota ed impolverata bacheca: nel 2010 conquista la prima Coppa di Cechia che vale al club lo storico accesso in Europa League, mentre l'anno dopo riesce addirittura a fare meglio vincendo Suercoppa e campionato con tanto di qualificazione alla Champions League. Il suo calcio è pratico ed offensivo, con tutta la squadra che partecipa all'azione d'attacco.


IN EUROPA LEAGUE - Questa per il Viktoria sarà a prescindere una memorabile campagna europea. Ottenere la qualificazione in un girone con Academica ed Hapoel Tel-Aviv non era proibitivo, ma la squadra di Vrba si è presa addirittura il lusso di battere i campioni in carica dell'Atletico Madrid e classificarsi come prima nel girone B.

IN CAMPIONATO - In Repubblica Ceca la Gambrinus Liga è giunta alla 16esima giornata, ed il Viktoria conduce in testa con 32 punti davani a Jablonec e Sparta Praga. I rossoblù sono reduci da cinque vittorie consecutive e vantano il secondo miglior attacco con 27 goal e la miglior difesa con solo 11 reti subite.

FORMAZIONE TIPO

Kozacik

Reznik - Prochazka - Cisovsky - Limbersky

Horvath - Darida

Rajtoral - Kolar - Duris

Bakos

Sullo stesso argomento