thumbnail Ciao,

Per capire il valore delle prestazioni del giovane rossonero proviamo ad analizzare quanto fatto dai grandi del passato e dai big del presente all'età del 'Faraone'.

Capocannoniere della Serie A, uomo-simbolo del nuovo Milan, ennesima scommessa di Prandelli in azzurro: Stephan El Shaarawy sta bruciando le tappe grazie ad un inizio di stagione da fenomeno assoluto. I numeri del campioncino rossonero parlano chiaro: 11 goal in 17 presenze col Diavolo, la gioia del primo timbro in Nazionale dopo solo tre presenze.

A vent'anni è la nuova stella del calcio italiano e uno dei più importanti talenti del panorama europeo: per capire il valore delle prestazioni del giovane savonese proviamo ad analizzare quanto fatto dai grandi del passato e dai big del presente all'età del 'Faraone'. Il verdetto è sorprendente: El Shaarawy è già nell'elite...

Sullo stesso argomento