thumbnail Ciao,

L'attaccante del Napoli sarà il 'faro' degli 'azzurrini' nel playoff contro gli scandinavi che vale l'accesso alla fase finale della competizione. Con lui ci sarà anche Borini.

Sarà Lorenzo Insigne il 'faro' della nostra Under 21 nel doppio confronto con la Svezia che vale l'accesso alla fase finale dell'Europeo di categoria. Il ct Devis Mangia si affida al talento del napoletano per battere gli scandinavi e staccare il 'pass'. In odore di convocazione anche Fabio Borini.

L'appuntamento è di quelli da non fallire, per questo l'Under avrebbe preferito poter contare sui propri 'big' senza doverli concedere a Prandelli. Ma il capo delegazione Gabriele Gravina chiarisce: "Il ruolo dell'Under 21 è chiaro ed è quello di forgiare elementi per la nazionale maggiore. Da questo punto di vista abbiamo ottenuto un risultato straordinario".

In serata il selezionatore comunicherà i nomi degli 'azzurrini' scelti per sfidare i gialloblù nel playoff: l'andata si giocherà a Pescara venerdì prossimo, ritorno il 16 a Kalmar. Non faranno parte dell'elenco, come evidenzia la 'Gazzetta dello Sport', gli infortunati Crescenzi e Paloschi. Di seguito, ecco la lista dei probabili convocati.

PORTIERI: Bardi (Novara), Colombi (Modena), Perin (Pescara). DIFENSORI: Caldirola (Cesena), Capuano (Pescara), De Sciglio (Milan), Donati (Grosseto), Faraoni (Udinese), Masi (Juventus) Romagnoli (Pescara) Sampirisi (Genoa). CENTROCAMPISTI: Crimi (Grosseto), Florenzi (Roma), Marrone (Juventus), Rossi (Brescia), Sala (Amburgo), Saponara (Empoli), Viviani (Padova). ATTACCANTI: Borini (Liverpool), De Luca (Atalanta), Gabbiadini (Bologna), Immobile (Genoa) Insigne (Napoli), Longo (Espanyol).

Sullo stesso argomento