thumbnail Ciao,

Del Bosque cambia molto rispetto alla prima uscita, stravolgendo la squadra dalla cintola in su. Xavi e Iniesta restano in panchina, davanti il trio Torres-Villa-Mata.

Lo si potrebbe chiamare turnover, ma viene molto difficile leggendo gli uomini che scenderanno in campo. Per la sfida contro Tahiti la Spagna tiene fuori Fabregas, Iniesta, Pedro e Xavi, ma dà spazio a Cazorla, Villa, Torres e Mata dal primo minuto.

El Nino ed El Guaje giocano insieme nel tridente di Del Bosque, affiancati dalla fantasia di Mata. Praticamente confermata la formazione di Tahiti rispetto alla prima uscita contro la Nigeria: sarà ancora 5-4-1 con Vahirua chiamato a fare tutti i ruoli.

Queste le formazioni ufficiali:

SPAGNA (4-3-3): Reina, Azpilicueta, Albiol, Ramos, Monreal, Cazorla, Javi Martinez, Silva, Mata, Torres, Villa.


TAHITI (5-4-1): Roche, Lemaire, Ludivion, Vallar, Jonathan Tehau, Aitamai, Bourebare, Caroine, Vahirua, Chong Hue, Alvin Tehau.


Sullo stesso argomento