thumbnail Ciao,

Sorteggiati a San Paolo i gruppi della competizione che si terrà in Brasile nel giugno del prossimo anno. La Spagna se la vedrà con Uruguay, Tahiti e i campioni d'Africa.

Sono stati sorteggiati a San Paolo, presso il centro congressi 'Anhembi', i gruppi della Confederations Cup 2013, che si terrà in Brasile dal 15 al 30 giugno del prossimo anno. L'Italia, che rappresenta il Vecchio Continente e partecipa al torneo in quanto finalista dell'Europeo (la Spagna è presente come Campione del Mondo in carica), è stata inclusa nel Gruppo A insieme al Brasile di Neymar, al Messico, campione della Concacaf, e al Giappone di Alberto Zaccheroni, campione d'Asia.

Gli azzurri esordiranno domenica 16 giugno contro Hernandez e compagni a Fortaleza, il 19 affronteranno a Recife la Nazionale nipponica mentre l'attesissima sfida contro il Brasile padrone di casa è in programma sabato 22 giugno a Salvador.

Nel Gruppo B a Spagna e Uruguay vanno ad aggiungersi Tahiti, sorprendente campione d'Oceania, e la vincitrice della Coppa d'Africa 2013, torneo che si svolgerà tra gennaio e febbraio del prossimo anno.

Ricordiamo che il regolamento vieta che due squadre dello stesso continente possano affrontarsi nella prima fase. Da qui il piazzamento 'pilotato' dell'Italia vicecampione d'Europa nel gruppo del Brasile e quello dell'Uruguay, vincitore della Coppa America, nel gruppo della Spagna.

Prima del sorteggio l'ex campione di Milan e Roma e della Nazionale brasiliana Cafu ha presentato il pallone della Confederations Cup, realizzato da Adidas: "Un pallone 100% brasiliano. Si chiama 'Cafusa', 'cafuso' è l'antenato afro-indiano ma 'cafusa' è anche l'unione di tre parole fondamentali della nostra cultura, carnevele, calcio e samba". Presente al centro Anhembi anche il commissario tecnico della Nazionale Italiana Cesare Prandelli.

Teatro della competizione saranno le città di Brasilia, Belo Horizonte, Fortaleza, Rio de Janeiro, Recife e Salvador.

GRUPPO A GRUPPO B
 Brasile  Spagna
 Giappone  Vincitrice Coppa d'Africa
 Messico  Uruguay
 Italia  Tahiti

Sullo stesso argomento