thumbnail Ciao,

C'è il Barcellona per il Psg, Leo la vede così: "Non poteva andare peggio, cercheremo di viverla come una festa"

Il direttore sportivo del Psg ha così commentato l'esito del sorteggio dei quarti di finale di Champions League contro il Barcellona di Leo Messi.

Sarà il Barcellona l'avversario del Paris Saint Germain di Ancelotti nei quarti di finale di Champions League. A fine sorteggio sono arrivate le reazioni da parte del direttore sportivo parigino Leonardo, intervenuto ai microfoni di Sky Sport 24.

"Non poteva andare peggio, anche perchè giochiamo la prima in casa senza Ibrahimovic e la seconda a Barcellona. Aspettiamo ancora l'appello, speriamo che tolgano la squalifica ad Ibrahimovic. Credo però che dovremo essere ancora contenti, ad inizio stagione nessuno si sarebbe immaginato che saremmo arrivati a questo punto".

"Vivremo questo appuntamento con una grande festa, cercando di limitare i danni, anche se nel calcio tutto può succedere. Non dimentichiamo inoltre che stiamo parlando della squadra più forte della storia. Non sono molto ottimista per Ibra, ma aspettiamo la decisione. Ibrahimovic? Non c'è niente da parlare su questo, Ibra è un perno del nostro progetto. Poi può succedere di tutto, tutto dipende sempre dai risultati".

Sullo stesso argomento