thumbnail Ciao,

L'amministratore delegato rossonero Adriano Galliani ha commentato anche il giorno dopo la vittoria ottenuta in Champions League contro il Barcellona.

Anche il giorno dopo la vittoria sul Barcellona nell'andata degli ottavi di finale di Champions League in casa Milan c'è grande soddisfazione per quanto successo. Lo certificano anche le dichiarazioni dell'amministratore delegato Adriano Galliani, rilasciate a Radio Sportiva.

"Devo dire che il nostro allenatore ha preparato benissimo la partita, il nostro obiettivo era quello di cercare di limitare il loro possesso palla nelle zone più pericolose del campo e ci siamo riusciti. Grande merito va anche ai giocatori che hanno lottato per 90 minuti fino all'ultima forza. Il presidente non era allo stadio, ma ha visto tutta la partita in televisione ed è chiaramente molto soddisfatto per quanto visto in campo".

Galliani ha poi indicato la partita vinta ieri sera a San Siro come una delle migliori della storia del Milan: "E' servita la gabbia che è stata costruita intorno a Messi, poi il goal di Boateng ha dato la scossa giusta ed ulteriore alla squadra. E' finito solo il primo tempo della sfida, siamo consapevoli del fatto che sarà durissima al Camp Nou. Abbiamo tante partite europee belle da ricordare nella nostra storia, ma quella di ieri sera, forse perchè c'era sulla carta e non solo una grande differenza di valori, sarà sicuramente da ricordare come una delle migliori".

La conclusione è dedicata al presidente Berlusconi e al campionato che adesso incombe con il derby e con la corsa Champions: "Gli abbiamo fatto un bel regalo il giorno dell'anniversario del suo 27esimo anno al Milan. Non ci dobbiamo dimenticare che lo ha preso da un'aula di Tribunale con due istanze di fallimento presentate e l'ha portato sul tetto del mondo. Adesso abbiamo tanti impegni ravvicinati, ma è anche bello così. Dobbiamo concentrarci sulle sfide contro Inter e Lazio che valgono l'accesso alla Champions League, cioè il terzo posto in campionato".

Sullo stesso argomento