thumbnail Ciao,

Ad rossonero soddisfatto dopo il 2-0 con cui il Diavolo ha battuto i blaugrana di Messi: "Partita perfetta di tutti, Allegri è stato molto bravo. Muntari l'avrei sbranato...".

Alla vigilia del match di San Siro, Adriano Galliani era stato chiaro. Nonostante si affrontasse la squadra più forte al mondo l'ad era fiducioso, ma una gara così, probabilmente, non l'avrebbe immaginata nemmeno nei suoi sogni più sfrenati.

Fatto sta che a San Siro il Milan ha battuto il Barcellona di Messi per 2-0, senza concedere nemmeno una conclusione pericolosa verso la porta di Abbiati.

Per raccontare in famiglia le proprie emozioni dopo la grande vittoria sul Barça: "La nostra storia nelle grandi partite conta, quando dicono di temerci è vero. Oggi Allegri è stato molto bravo, non sono mai entrati in area nel primo tempo. Abbiamo fatto molto bene".

"Se penso dove eravamo dopo la sconfitta con la Lazio..."
afferma il dirigente a 'Milan Channel'. Galliani guarda indietro nel tempo: "Il 20 febbraio del 1986 se il presidente non avesse preso il Milan non avremmo vissuto questa storia, la dedichiamo a lui".

"Noi abbiamo una storia molto solida e questo viene fuori nelle grandi partite. I singoli? Muntari ha fatto un gran goal, dopo l'infortunio di quest'estate l'avrei sbranato... Partita perfetta di tutti".

Sullo stesso argomento