thumbnail Ciao,

Heynckes si gode il 'super' Bayern: "Vincere in Inghilterra è un grande risultato, avvio di gara devastante"

Il tecnico è consapevole della prova di forza offerta dai suoi: "Abbiamo giocato un ottimo match". E 'bacchetta' l'arbitro: "In Bundesliga 3 avversari sarebbero stati espulsi".

La prestazione del Bayern Monaco viene accolta con gioia da Jupp Heynckes, che al termine del successo ottenuto sul campo dell'Arsenal ha speso parole d'elogio nei confronti della propria squadra e indicato qual è stata la chiave della partita.

"Quando si vince in Inghilterra contro una squadra inglese, ciò rappresenta un grande risultato - ha evidenziato il tecnico dei bavaresi - Abbiamo avuto un avvio di partita devastante segnando due goal e disputato un'otimo match. Ma successivamente, il nostro avversario si è dimostrato all'altezza ma la nostra forza è approfittare di ogni minimo errore altrui".

Heynckes 'punge' poi l'arbitro per qualche 'rosso' mancato: "In Bundesliga, tre giocatori dell'Arsenal sarebbero stati espulsi, ma in campo internazionale esistono regole diverse... Nel primo tempo ci sono stati tre o quattro interventi che non mi sono piaciuti affatto, soprattutto perchè l'Arsenal è abituato a giocare a calcio".

Sullo stesso argomento