thumbnail Ciao,

Il tecnico dell'Arsenal ha parlato in conferenza stampa prima del match valido per l'andata degli ottavi di finale di Champions League contro il Bayern Monaco.

Domani sera l'Arsenal di Wenger se la dovrà vedere all'Emirates Stadium contro il Bayern Monaco di Heynckes nell'andata degli ottavi di finale di Champions League. Il tecnico francese ha parlato in conferenza stampa del match che attende i suoi ragazzi.

"Pareggiare 0-0 in casa non sarebbe affatto una cosa disastrosa, ma di sicuro sarebbe meglio segnare qualche goal. Sarà però di vitale importanza in vista della gara di ritorno non subire goal. Siamo totalmente concentrati sulla sfida che affronteremo domani sera, non può essere in alcun modo paragonata alla Fa Cup. Critiche? E' importante quello che facciamo in campo, non quello che viene detto da altri al di fuori del terreno di gioco".

Wenger ha poi proseguito: "Dobbiamo far uscire fuori le nostre qualita e convincerci del fatto che avremo 180 minuti per poterci giocare le nostre possibilità di qualificazione. Abbiamo un modo di giocare che conoscono alla perfezione tutti i giocatori della rosa, dovremo approcciarci a questo match con una mentalità positiva. Ci sono molte squadre alle quali piacerebbe essere nella nostra posizione (sono solamente due le squadre inglesi agli ottavi di finale)".

Si è parlato anche del futuro del manager francese: "Non è affatto vero che sto per rinnovare il mio contratto, dipenderà dai risultati. Se non dovessero arrivare potrei anche riconsiderare la mia posizione".

Sullo stesso argomento