thumbnail Ciao,

Balotelli assente, Mascherano lo esalta: "Non ci sarà in Milan-Barcellona, ma ora che è tornato in Italia farà bene"

Il centrocampista di Roura ha parlato dell'attaccante rossonero, assente in Champions causa fase a gironi disputata con la maglia del Manchester City di Mancini.

Il grande assente di Milan-Barcellona, in programma mercoledì in un San Siro incandescente, sarà sicuramente Mario Balotelli. L'attaccante rossonero, infatti, non sarà del match causa fase a gironi disputata con la maglia del Manchester City.

A parlare di lui è intervenuto Javier Mascherano, giocatore della formazione blaugrana, centrocampista e difensore tuttofare della squadra allenata, ora come ora, da Roura, visti i problemi di salute del mister in capo Vilanova.

"Sì Balotelli è un giocatore importante, sopratutto per il calcio italiano" evidenzia l'ex Liverpool. "Il Milan è riuscito a recuperare un giocatore che per l'Italia, insieme, a Pirlo, è stato il più decisivo all'Europeo, quando sono arrivati in finale contro la Spagna".

Balo lascia la Premier da incompiuto: "Forse al Manchester City non ha avuto la continuità che tutti si aspettavano, ma è comunque un giocatore ancora molto giovane e molto apprezzato. Credo che il cambio dal calcio inglese a quello italiano farà sicuramente bene".

Sullo stesso argomento