thumbnail Ciao,

Martedì 19, a Londra, i Gunners affronteranno il Bayern Monaco dell'olandese. La squadra di Premier continua a perdere pezzi: "Sono frustrati, non vincono da tanto tempo".

Mancano pochi giorni alla sfida di Champions tra l'Arsenal e il Bayern Monaco, in programma martedì 19. Andata degli ottavi di finale che si disputerà a Londra: a caricare la sfida dell'Emirates ci ha pensato il fuoriclasse dei bavaresi Arjen Robben.

Robin Van Persie è stato ceduto, l'olandese sa perchè: "I giocatori se ne vanno, nel mondo del calcio va così. Per i veri tifosi è stato un duro colpo. Ma d'altra parte, se ci pensate, tutti possono capire la sua scelta. Anche lui vuole vincere titoli e all'Arsenal per ora è molto difficile".

Ai microfoni del 'Sun' l'ex Real Madrid non è tenero con i Gunners: "E' un dato di fatto, negli ultimi otto anni nessun trofeo. Questo dice tutto. In questo momento ci sono alcune squadre in Inghilterra che sono molto più forti dell'Arsenal".

"Wenger ha dimostrato di poter far bene, ma senza grandi giocatori è difficile. Capisco che sono frustrati, non vincono da troppo tempo. Noi favoriti? Ci aspetteranno due sfide difficili. Ogni volta si deve costruire qualcosa di nuovo, ma se tutti partono è complicato".

Sullo stesso argomento