thumbnail Ciao,

Primo tutto esaurito stagionale ed incasso record nella storia del 'Meazza': 5 milioni di euro. Nessun problema di ordine pubblico, dalla Spagna in arrivo cinquemila tifosi

Una bolgia pronta a sostenere i propri beniamini per piegare la corazzata blaugrana. Mercoledì sera 'San Siro' farà registrare il primo tutto esaurito della stagione, una torcida indiavolata. Un record, circa ottantamila persone pronte ad assistere a quello che ormai è diventato un 'Clasico' della Champions League, la sfida tra due compagini gloriose come Milan e Barcellona.

Ma non basta, perché sarà stabilito un nuovo record: l'incasso più alto di tutti i tempi al 'Meazza', ben cinque milioni di euro. Restano a disposizione pochi biglietti, circa un centinaio, acquistabili solo online. Ma mercoledì sera si andrà oltre gli ottantamila spettatori (la capienza è 80.018), battendo persino il numero di paganti che lo scorso anno hanno assistito all'andata dei quarti di finale, un altro Milan-Barcellona: 76.169 spettatori, incasso da 4 milioni e 689 mila e 255 euro.

Nei momenti più difficili, i tifosi rossoneri fanno sentire tutto il loro calore. Il tutto avverrà in un clima di totale serenità, da 'bollino verde': non scatterà nessun piano straordinario, perché, dalla Questura, dicono che la reputazione internazionale dei tifosi blaugrana è ottima. Ad oggi, nel settore ospiti sono stati venduti circa la metà dei cinquemila biglietti disponiibili. Ma è probabilissimo che entro martedì anche l'altra metà sarà venduta.

Intanto, emerge un retroscena sul programma del Barcellona in Italia. Secondo quando rivelato da 'La Gazzetta dello Sport', infatti, il 'Comune di Milano' ha provato in tutti i modi ad invitare una delegazione del Barca in visita a 'Palazzo Marino'. Ma dalla Spagna c'è stata una totale chiusura: la squadra catalana, che arriverà in Italia martedì, ripartirà subito dopo il match.

Sullo stesso argomento