thumbnail Ciao,

L'attaccante bianconero è raggiante all'indomani della sonante vittoria europea. Un goal e un assist al suo attivo, ma ora è già tempo di pensare alla trasferta dell'Olimpico.

In Scozia ha vissuto una delle serate più belle della sua carriera. Alla faccia di chi diceva che non fosse decisivo: Alessandro Matri si è messo sulle spalle il peso dell'attacco Juve e ha trascinato la squadra con un goal - il primo della serie - ed un assist. Un bottino davvero niente male per l'ex cagliaritano.

"Celtic? E' stata una bella partita, mezzo passo è stato fatto e ora manca l'altra metà - ha detto l'attaccante in una videointervista al sito ufficiale del club - Obiettivamente siamo a buon punto, ma dobbiamo star lì concentrati anche nella partita di ritorno. Il 3-0 fuori casa è un passo importante, ma dobbiamo stare comunque attenti perchè loro verranno qui agguerriti, sta a noi mettere la partita in discesa".

La squadra, a suo avviso, ha compiuto "un passo importante" verso i quarti di Champions League, ma ora dovrà subito rituffarsi nell'atmosfera del campionato, dove l'attende la trasferta dell'Olimpico contro una Roma bisognosa di riscatto.

"Anche questa è una bella partita - ha sottolineato Matri - Ci auguriamo di fare tre punti perchè il campionato ora è la cosa più importante. Mi auguro di vincere".

Sullo stesso argomento