thumbnail Ciao,

Matri-Marchisio-Vucinic: la Juventus ha battuto la formazione di Lennon ipotecando il passaggio al prossimo turno. "Non dobbiamo pensare sia finita" afferma Commons.

Non è bastato l'assordante, e continuo, tifo del Celtic Park. Biancoverdi sconfitti dalla Juventus per 3-0, al ritorno servirà un vero e proprio miracolo un uno stadio infuocato (anche se certamente più sobrio rispetto all'inferno biancoberde) come quello di Madama.

"Penso che nel complesso siamo stati bravi, abbiamo costruito gioco e tenuto il possesso. Buffon ha fatto delle belle parate, ma putroppo noi in difesa abbiamo fatto acqua. Questa sera non siamo riusciti a segnare mentre ne abbiamo presi tre evitabili".

Parole di Kris Commos all'UEFA: il giocatore di Lennon è stato uno dei più pericolosi, ma le conclusioni sue, come quelle dei compagni di squadra, sono risultate troppo centrali.

"A questi livelli gli errori si pagano. E' frustrante, ma è una di quelle partite in cui gli errori individuali ti costano la partita. Sono stati cinici ma li abbiamo messi sotto prerssione nel primo tempo. Non andremo là pensando che sia finita. Abbiamo buoni giocatori e l'allenatore non ci lascerà pensare che siamo eliminati. Nel calcio mai dire mai".

Sullo stesso argomento