thumbnail Ciao,

La Champions League è ormai alle porte e anche se Barcellona e Real Madird non si dovranno affrontare, la sfida a distanza è già ricominciata: Piqué lancia una frecciatina al Real

Il difensore del Barcellona Gerard Piqué, in vista del primo turno eliminatorio di Champions League, ha parlato del macth-clou della prossima settimana tra Real Madrid e Manchester United, non esimendosi dal rispondere a quale delle due compagini preferisse veder esultare al termine dei 180’.

Considerando il fatto che ho passato svariati anni tra le fila dei Red Devils non ho dubbi che avrei maggior piacere affinché possano essere loro a passare il turno” – ha schiettamente detto il blaugrana alla stampa spagnola –. Ho ancora contatti con alcuni dei miei ex-compagni di squadra, ho sentito recentemente Rio Ferdinand e mi è parso molto motivato”.

Piqué ha infatti firmato il primo contratto professionistico per il club di Sir Alex Ferguson nel 2004 dopo sette anni fra le giovanili culé, per poi fare ritorno in maglia azulgrana quattro anni più tardi, quando il Barcellona pagò tra i quattro e i cinque milioni di euro per il centrale catalano.

Sullo stesso argomento