thumbnail Ciao,

Il destino ha deciso che, negli ottavi di finale di Champions League, i due dovranno sfidarsi faccia a faccia. Gara incredibile tra due delle squadre europee più importanti.

Prima di essere avversari sul campo, tra Josè Mourinho e sir Alex Ferguson c'è rispetto, e sopratutto, amicizia. Maturato durante gli anni in cui il lusitano allenava il Chelsea, il rapporto tra i due si è cementato nel corso degli anni.

Il destino ha deciso che, negli ottavi di finale di Champions League, i due dovranno sfidarsi faccia a faccia. Gara incredibile tra due delle squadre europee più importanti della storia, sicuramente tra le prime tre di tutti i tempi per vittorie e prestigio (insieme a Milan, Bayern Monaco ed Ajax).

Tra l'altro Cristiano Ronaldo tornerà nella sua vecchia casa, l'Old Trafford: "Sarà una partita speciale per lui, nello stadio che è stato suo per un lungo periodo di tempo. Sarà una partita che non dimenticherà mai. Speriamo che sia una grande partita e che ci aiuti a passare il turno".

Ci si sofferma, così, sull'arrivo dei due portoghesi. Fergie, in vista di Manchester United-Real Madrid è pronto a comprare un po' di felicità liquida "Sarà una grande opportunità per i nostri tifosi di vedere Cristiano di nuovo, ma anche per me di incontrarmi con Josè. Ho bisogno di ordinare un po' di buon vino".

Sullo stesso argomento