thumbnail Ciao,

Il tecnico dell'Arsenal prevede per i bianconeri un lungo cammino europeo: "Possono arrivare molto lontano quest'anno". Le due squadre potrebbero incrociarsi agli ottavi.

Prima in campionato e possibile mina vagante della Champions League. La Juventus, da circa un anno a questa parte, è tornata a far paura agli avversari. Adesso anche in campo europeo, dove, dopo aver superato e vinto il proprio girone, sono in molti a pronosticare per Madama un lungo cammino. Tra questi, c'è Arsene Wenger, manager dell'Arsenal.

"La Juve è rinata, può arrivare molto lontano quest'anno - ha spiegato il francese - La metto tra le grandi d'Europa soprattutto per come è arrivata a qualificarsi, nell'ultima partita con lo Shakhtar". L'approdo agli ottavi, insomma, potrebbe essere soltanto il primo passo della campagna d'Europa di Conte e soci.

La Champions, infatti, come sottolineato da Wenger, sta entrando "nella fase decisiva, e i bianconeri potrebbero rivelarsi la sorpresa" del torneo.

Proprio l'Arsenal è tra le possibili sfidanti della Juve che, ricordiamo, pescherà al sorteggio del 20 dicembre una tra Porto, Real Madrid, Valencia, Celtic, Galatasaray e, appunto, Gunners. Quelle di monsieur Wenger, insomma, potrebbero anche essere parole di paura.

Sullo stesso argomento