thumbnail Ciao,

E' stato raggiunto l'accordo, ma la decisione sarà annunciata soltanto a marzo: nel 2016 la finale di Champions League tornerà a San Siro e sarà la prima con la nuova formula.

Non ci è ancora dato sapere quale sarà la nuova formula della Champions League, ma la cosa sicura è che nel 2016 sarà l'Italia ad ospitare la prima finale del nuovo corso. Più precisamente a San Siro, dove mancava dal lontano 2001, mentre nel 2015 sarà Berlino ad addobbarsi per la più prestigiosa manifestazione europea per club.

Come riporta 'La Gazzetta dello Sport', l'accordo è stato già raggiunto a Losanna dall'Esecutivo Uefa, ma il tutto sarà reso ufficiale soltanto tra febbraio e marzo. L'Italia si era tirata indietro per la candidatura del 2015 a causa di mancanza di tempi tecnici e politici, in vista della contemporane con l'Expo. Proprio da fonti tedesche sono arrivate delle voci, che ribadiscono la scelta di Berlino, spostando San Siro al 2016.

Quest'anno la finale sarà ancora a Wembley, come nel 2011, per celebrare i 150 anni della federcalcio inglese. L'ultima finalissima italiana risale al 2009, quando il Barcellona sconfisse il Manchester United all'Olimpico di Roma per 2 a 0. L'ultima a Milano risale invece al 2001, con il Bayern Monaco che vinse ai rigori sul Valencia 5-4, dopo aver chiuso i 120 minuti sull'1-1.

L'attuale formula della Champions League resterà in vigore fino al 2015, quindi quella di San Siro sarà la prima finale con la nuova formula, anche se per ora non ne sappiamo i dettagli. Le grandi nazioni vorrebbero inseriti più club, ma Platini spinge per non rinunciare alle squadre campioni delle nazioni 'minori'. Sembra improbabile un aumento del numero a 64 squadre, per motivi economici. Non dovrebbero esserci invece discussioni sulla proposta del nostro presidente della Figc Giancarlo Abete, che prevede la qualificazione diretta della vincente dell'Europa League alla Champions League, con l'aggiunta magari anche della finalista sconfitta.

Sarà dunque la nona finale italiana. La quarta a Milano, dopo quella del 1965 tra Inter e Benfica finita 1-0, quella del 1970 tra Feyernoord e Celtic finita 2-1 e, appunto, quella del 2001. Stesso numero anche a Roma: nel 1977 tra Liverpool e Borussia Moenchengladbach finita 3-1, nel 1984 tra Liverpool e Roma finita 1-1 e vinta dagli inglesi 4-2 ai rigori, nel 1996 dove la Juventus trionfò sull'Ajax ai rigori per 4-2, dopo il risultato di 1-1 ed infine proprio 'Barca'-United. Anche il San Nicola di Bari ha visto alzare la prestigiosa coppa, nel lontano 1991 quando vinse la Stella Rossa 5-3 ai rigori contro il Marsiglia. La Juventus è l'ultima italiana ad aver vinto nel nostro paese, mentre l'Inter è l'ultima ad aver vinto nella propria città.

Sullo stesso argomento