thumbnail Ciao,

Nell'altra sfida il Lille, già eliminata dall'Europa, affronterà il Valencia, anch'essa desiderosa di arrivare in testa: "Faremo di tutto per arrivare primi nel girone".

Due importanti motivo caricano il Bayern Monaco in vista della gara di questa sera contro il BATE Borisov. Si chiudono i gironi di Champions Lague 2012/2013, si decidono le ultime qualificate alla prossima fase, gli ottavi di finale.

Intervenuto in conferenza stampa, Phillip Lahm, esterno e capitano dei bavaresi, ha suonato la carica: serve vincere per riscattare la sconfitta dell'andata, servono tre punti e sperare nell'altra gara in programma per evitare subito incontri complicati, a dir poco.

"Dagli ottavi in poi non ci sono avversari facili in Champions League, non ci sono più lavoretti semplici da quel punto in poi" riferisce la bandiera del club tedesco. "Ovvio che non vogliamo pescare subito squadre come il Barcellona, il fatto di giocare la prima gara fuori e poi in casa lo trovo positivo".


Nell'altra sfida il Lille, già eliminata dall'Europa, affronterà il Valencia, anch'essa desiderosa di finire in testa: "Faremo di tutto per arrivare primi nel girone davanti agli spagnoli, poi penseremo al futuro e alla prossima avversaria dopo i sorteggi".

Sullo stesso argomento