thumbnail Ciao,

Goleada (6-1) inutile per il Chelsea, che retrocede in Europa League. Stesso destino per il Benfica, avanti invece Celtic - vittorioso a 8' dalla fine su rigore - e Galatasaray.

6ª GIORNATA CHAMPIONS LEAGUE
CLASSIFICHE E RISULTATI

GRUPPO E

SHAKHTAR-JUVENTUS 0-1
[56' aut. Kucher (J)] - Clicca qui per la cronaca

CHELSEA-NORDSJAELLAND 6-1
[38' David Luiz rig. (C), 46', 56' Torres (C), 47' John (N), 51' Cahill (C), 63' Mata (C), 71' Oscar (C)] - La goleada più amara per il Chelsea. Nel primo tempo i Blues passano con David Luiz su rigore, dopo due tentativi dal dischetto falliti da Stokholm e Hazard. Allo scadere della prima frazione Torres raddoppia (sospetto fallo di mani nell'azione), poi ad inizio ripresa John fa 2 a 1 per i danesi. Da lì in avanti sarà dominio da parte dei londinesi, a segno con Cahill, Mata e Oscar. Ma la Juve vince e passa come prima, per cui per Benitez e soci sarà Europa League.

GRUPPO F

LILLE-VALENCIA 0-1
[36' Jonas rig. (V)] - Basta un rigore del brasiliano Jonas per regalare i tre punti al Valencia. Partita non bella, decisa da un episodio: gli spagnoli passano come secondi.

BAYERN MONACO-BATE BORISOV 4-1
[22' Gomez (BM), 54' Muller (BM), 66' Shaqiri (BM), 83' Alaba (BM), 89' Filipenko (BB)] - Poker in salsa bavarese. I padroni di casa - in 10' dal 51', rosso a Boateng - riescono a siglare altri tre goal nella ripresa, dopo il vantaggio iniziale di Gomez. Parità numerica ristabilita al 69' (doppio giallo a Polyakov), rete della bandiera per i bielorussi opera di Filipenko. Bayern avanti come primo del girone.

GRUPPO G

BARCELLONA-BENFICA 0-0
- Clicca qui per la cronaca

CELTIC-SPARTAK MOSCA 2-1 [21' Hooper (C), 39' Ari (S), 82' rig. Commons (C)] - E' festa grande a Glasgow. Gli scozzesi si impongono a 8' dalla fine e si qualificano al secondo posto: decisivo il rigore di Commons, dopo che il primo tempo era terminato sull'1-1. Benfica in Europa League.

GRUPPO H

MANCHESTER UNITED-CLUJ 0-1
- [56' Luis Alberto (C)] - Una rete di Luis Alberto nella ripresa decide il match dell'Old Trafford. Un'impresa inutile per i rumeni, che devono accontentarsi di un posto in Europa League.

BRAGA-GALATASARAY 1-2 [32' Mossorò (B), 58', 78' Yilmaz (G)] - Successo esterno per il 'Gala', che vince in rimonta sul terreno di gioco del Braga. Decisiva la doppietta di Burak Yilmaz, ex sogno di mercato della Lazio, autore fin qui di un'ottima Champions. Turchi avanti come secondi.

Giocate ieri

GRUPPO A


PSG-PORTO 2-1 [29' Thiago Silva(PS), 33' Martinez (PO), 61' Lavezzi (PS)] - Clicca qui per la cronaca

DINAMO ZAGABRIA-DINAMO KIEV 1-1 [45' Yarmolenko (DK), 94' Krstanovic (DZ)] - Sotto la neve di Zagabria i croati acciuffano il pareggio nel finale contro la Dinamo Kiev: finisce 1-1, Krstanovic su rigore risponde alla rete siglata dal gioiello ucraino Yarmolenko in chiusura di primo tempo. Gara sospesa per alcuni minuti per le condizioni metereologiche nella prima frazione. Per i croati è il primo punto in sei gare di Champions.

GRUPPO B

MONTPELLIER-SCHALKE 04 1-1 [56' Howedes (S), 59' Herrera (M)] - Un punto basta allo Schalke per chiudere al primo posto nel gruppo B . Gara sbloccata da un colpo di testa in tuffo di Howedes su sponda di Metzelder, pareggio siglato pochi minuti dopo da Herrera al termine di un'azione insistita.

OLYMPIAKOS-ARSENAL 2-1 [38' Rosicky (A), 64' Maniatis (O), 73' Mitroglu (O)] - Gunners in vantaggio al 38': assist di Gervinho per Rosicky, che di destro non lascia scampo a Carroll. I greci arrivano al pari al 64' grazie ad una rete firmata da Maniatis e completano la rimonta al 73' con un gran destro da fuori area di Mitroglu.

GRUPPO C

MILAN-ZENIT 0-1 [35' Danny (Z)] - Clicca qui per la cronaca

MALAGA-ANDERLECHT 2-2 [45' Duda (M), 51' Jovanovic (A), 61' Duda (M), 89' Mbokani (A)] - Pareggio inutile per l'Anderlecht, che chiude all'ultimo posto il gruppo C. A Malaga padroni di casa in vantaggio nei minuti finali del primo tempo con un gran sinistro di Duda. I belgi tornano in gara al 51' con Jovanovic ma dopo pochi minuti è ancora Duda a riportare avanti gli spagnoli. All'89' il definitivo 2-2 firmato da Mbokani.

GRUPPO D

BORUSSIA DORTMUND-MANCHESTER CITY 1-0 [57' Schieber (D)] - Il Borussia batte anche il City, confermando la propria supremazia nel Gruppo D. Decide una rete messa a segno da Schieber al 57': cross dalla sinistra di Blaczykowski e deviazione vincente a centro area dell'attaccante tedesco, che batte Hart. I 'Citizens' in virtù di questa sconfitta chiudono il raggruppamento all'ultimo posto e sono fuori dall'Europa.

REAL MADRID-AJAX 4-1 [13' Ronaldo (R), 28' Callejon (R), 49' Kakà (R), 60' Boerrigter (A), 88' Callejon (R)] - Chiude in bellezza la squadra di Mourinho, che supera per 3-1 i 'Lancieri' di Amsterdam. Sblocca il match in apertura di gara Ronaldo, di piatto, su assist di Benzema. Il raddoppio arriva al 28' con un bel tocco di Callejon. Ad inizio rirpresa il tris firmato da Kakà con un pregevole tiro a giro. A siglare il 3-1 è Boerrigter, che sfrutta un errore del portiere Adan per gonfiare la porta madrilena. Nel finale ancora Callejon cala il poker di testa su cross perfetto di Morata.

Sullo stesso argomento