thumbnail Ciao,

Il tecnico del Chelsea è speranzoso che la compagine ucraina, già qualificata, non scenda in campo con l'intento di accontentarsi del pareggio contro la Juventus.

Al Chelsea di Benitez non basterà battere il Nordsjaelland per non essere eliminati dalla fase a gironi della Champions League. Ne è consapevole il tecnico spagnolo, che però, intervenendo in conferenza stampa, ha fiducia sul fatto che la squadra dello Shakhtar possa battere i bianconeri.

"Non credo serva un miracolo, prima pensiamo a fare il nostro lavoro e vincere la nostra partita. Abbiamo fiducia che lo Shakhtar possa battere la Juventus. Ma il problema è che non dipende solamente da noi, quindi, ripeto, non ci resta che fare il nostro lavoro".

Benitez ha poi continuato, dicendo di fare leva sulla voglia della squadra di Lucescu di mettersi in mostra e di impegnarsi, visto che addosso ci saranno gli occhi dell'intera Europa.

"Speriamo possano arrivare buone notizie da Donetsk, anche perchè hanno tanti bravi giocatori che hanno voglia di mettersi in mostra. Devono cercare di fare bene perchè avranno gli occhi di tutti addosso".

Sullo stesso argomento