thumbnail Ciao,

Il regista bianconero ha caricato l'ambiente in vista del decisivo match europeo sul campo dello Shakhtar Donetsk, sottolineando la superiorità della sua Juve sul Chelsea.

Nel delicato ultimo turno di Champions League Juventus e Shakthar Donetsk non hanno alcuna intenzione di accordarsi per il classico 'biscotto', che qualificherebbe entrambe con un pareggio. E' stato anche Andrea Pirlo a confermarlo, rimarcando la superiorità mostrata dalla sua squadra nei confronti del Chelsea, che ora rischia seriamente di lasciare l'Europa che conta.

Come riportato sulle pagine del giornale britannico 'The Sun', il fuoriclasse bianconero ha negato ogni ipotesi di accordo: "Se qualcuno crede che la Juventus e lo Shakhtar abbiano deciso di accordarsi si sbaglia di grosso. La differenza tra chiudere il girone al primo posto e al secondo è tanta in termini di sorteggio per la fase ad eliminazione diretta. Abbiamo grandi motivazioni, vogliamo battere lo Shakhtar".

Poi una dura frecciata al popolo 'Blues', con Pirlo che tira fuori tutta la sua carica agonistica: "Mi dispiace per i tifosi del Chelsea, ma rischiano di dover dire addio alla Champions League: se ciò dovesse accadere non sarà per quello che accadrà domani, noi siamo stati superiori e lo abbiamo dimostrato battendoli 3-0".

Sullo stesso argomento