thumbnail Ciao,

Il tecnico toscano ha smentito le voci secondo le quali sarebbe ormai a corto di stimoli in Russia. Solo in futuro, dice, potrebbe esserci per lui un'esperienza in Inghilterra...

Sbaglia chi pensa che Luciano Spalletti ne abbia ormai abbastanza dello Zenit e della Russia in genere. E' il diretto interessato a garantirlo, alla vigilia dell'impegno di Champions con il Milan. "Ho ancora tantissima voglia di Russia, ho appena rinnovato e mi sento in piena sintonia con il presidente", ha spiegato il tecnico di Certaldo.

Più volte in passato si è fatto il suo nome per la panchina rossonera: "Ma ormai sono troppo vecchio, e poi ora penso solo allo Zenit. In futuro, piuttosto, mi piacerebbe fare un'altra esperienza all'estero, magari in Premier League".

Russia e forse Inghilterra nel destino di Spalletti. In Italia, intanto, sta facendo faville il milanista El Shaarawy: "Me lo proposero anni fa, quando allenavo l'Empoli. Ha una bella testa, nonostante la cresta, uno così forte e umile non può che essere proiettato verso il meglio". L'orgoglioso Luciano, però, spera che domani il 'Faraone' si prenda una serata di relax...

Sullo stesso argomento