thumbnail Ciao,

Lo Special One esclude la presenza di incomprensioni con il presidente Florentino Perez. E non vuole parlare dell'eventuale scontentezza di Cristiano Ronaldo.

Nonostante la vittoria contro l'Atletico Madrid in casa Real si continua a vociferare di un possibile addio a fine stagione del tecnico Josè Mourinho. Il portoghese, intervenuto in conferenza stampa prima della partita contro l'Ajax, è apparso molto tranquillo al riguardo.

"Riguardo al mio futuro penso che il presidente Perez non dirà nulla e non dirò nulla neanche io, provate a chiedere al vostro collega che ha messo in giro questa voce. Ho un buon rapporto con il presidente e non vi devo certo dire quando e di che cosa parliamo. In questo momento il mio primo pensiero è la mia partita numero 101 come allenatore in Champions League".

Lo Special One ha poi commentato le voci che lo vorrebbero sulla panchina dello United o su quella del Psg: "Ferguson mi vedrebbe bene ai Red Devils? Gli amici sono così, parlano bene di te. Psg? Un mio assistente andrà domani a vedere la partita contro il Porto solo perchè sono un nostro possibile avversario negli ottavi di finale, è questa l'unica cosa che al momento penso dei francesi. Come sta Ronaldo? Non siete più curiosi di sapere chi giocherà e chi non giocherà contro gli olandesi?".

Sullo stesso argomento