thumbnail Ciao,

Possibile, se i due non ce la faranno, un inserimento di Lucio o Marrone. Marchisio è squalificato, dubbio Isla-Lichtsteiner. Torna Vidal dopo il turnover nel derby.

Ha saltato Milan e Torino, ora potrebbe privare la Juve del proprio atletismo anche contro lo Shakhtar. Giorgio Chiellini soffre ancora del problema al polpaccio che da una decina di giorni lo fa tribulare, e la sua presenza nel match che deciderà il passaggio agli ottavi di Champions non è certa. Un problema in più, per Conte e Alessio.

Se il difensore della Nazionale non dovesse farcela, l'alternativa ideale è Martin Caceres. L'uruguaiano è poliedrico, e giocherebbe senza particolari problemi sul centro-sinistra della difesa a 3, che tornerà ad essere utilizzata dopo il 4-3-3 del derby. Il problema è che l'ex Barça è alle prese con un guaio alla caviglia e potrebbe non partire per l'Ucraina.

Prende quota, così, un inserimento al centro della retroguardia di Lucio o Marrone: in tal caso sarebbe Bonucci a spostarsi di qualche metro per lasciare spazio al centro a uno dei due compagni. Favorito sembra essere il giovane proveniente dalle giovanili, che Conte ha reinventato difensore, mentre lo scontento brasiliano dovrebbe lasciare Torino a gennaio.

Per il resto, la formazione che affronterà lo Shakhtar non si discosterà molto da quella del derby. Mancherà l'uomo-derby, però: Claudio Marchisio è squalificato e lascerà il posto a Pogba, titolare per la prima volta in Champions. Isla potrebbe giocare al posto di Lichtsteiner, mentre Pepe non partirà per l'Ucraina: il romano si è fermato nuovamente nel riscaldamento del match col Toro, a causa di fastidi alla coscia sinistra.

In attacco, probabile la conferma della coppia Vucinic-Giovinco, con Quagliarella in panchina. Chi ci sarà sicuramente è Arturo Vidal, guerriero bianconero, out sabato causa turnover. Il cileno, altamente negativo a San Siro contro il Milan, ha riposato per tornare a pieno regime contro lo Shakhtar. Serviranno anche i suoi gol (tre, fin qui) per non bucare la partita più importante della stagione.

Sullo stesso argomento