thumbnail Ciao,

Il nostro vignettista Omar Momani racconta con la sua matita pungente il fatto del giorno, l'esonero di Roberto Di Matteo al Chelsea dopo la sconfitta contro la Juventus.

Dopo la batosta rimediata a Torino contro la Juventus, che ha compromesso il cammino in Champions League del Chelsea campione in carica, il presidente del club inglese Roman Abramovich ha deciso di dare il benservito a Roberto Di Matteo.

Il tecnico italiano, che ha preso il posto di Villas Boas nel marzo scorso guidando i Blues alla vittoria in FA Cup e al trionfo in Champions League (la prima nella storia della società londinese), ha pagato dunque a caro prezzo il 3-0 subito per mano dei bianconeri di Conte.

Il Chelsea è reduce da un mese da incubo e da una striscia negativa in campionato di quattro gare: adesso Abramovich cerca il suo nono allenatore negli ultimi otto anni e mezzo.


Abramovich da' un taglio al regno di Di Matteo al Chelsea

Sullo stesso argomento