thumbnail Ciao,

Il portiere del club belga ha voluto tenere alta la concentrazione dei compagni, avvisandoli che il Milan attuale è diverso da quello che hanno affrontato a San Siro.

Il Milan si gioca molto del cammino in Champions League nella trasferta in Belgio contro l'Anderlecht. Il portiere del club di casa Silvio Proto ha commentato il delicato match, avvisando i compagni che il Milan che affronteranno sarà ben diverso da quello dell'andata di San Siro, dove strapparono un pareggio.

Come riportato nel sito ufficiale del club, l'estremo difensore del club belga ha messo in guardia i suoi: "Dobbiamo ripetere la stessa prestazione messa in mostra con lo Zenit, ma non sarà facile. Il Milan non è la stessa squadra che affrontammo a San Siro. Hanno trovato fiducia e sono migliorati dal punto di vista mentale".

Proto ripensa al match dell'andata, dove l'Anderlecht ha addirittura sfiorato il colpaccio: "Noi abbiamo disputato una prestazione solida a Milano. Ci siamo battuti come leoni per conquistare quel punto e, con un po' di fortuna in più, avremmo potuto tornare a Bruxelles con i tre punti. Tutti sognano una vittoria perché si possa realizzare questo obiettivo, ma noi non dobbiamo sottovalutare i nostri avversari e restare realisti".

Ma il portiere del club di casa non vuole mollare la presa: "Noi dovremo fare di tutto al fine di ottenere un buon risultato, abbiamo fiducia ma dobbiamo rimanere prudenti. Il Milan è una squadra intelligente che ha accumulato tanta esperienza in questa competizione".

Sullo stesso argomento