thumbnail Ciao,

Alcuni giocatori della squadra belga, dopo la vittoria in campionato, hanno parlato del prossimo impegno europeo contro la compagine rossonera.

Al termine della partita di campionato belga tra Anderlecht e KV Kortrijk, alcuni giocatori ‘mauve et blanc’ hanno rilasciato dichiarazioni – riportate dalla testata giornalistica ‘Nieuwsblad.be’ – concernenti l’imminente incontro di Champions League di mercoledì sera tra la formazione fiamminga e quella rossonera, decisiva per il proseguo europeo delle due compagini.

Questa vittoria per 1-0 è una buona iniezioni di fiducia per noi, stiamo giocando bene e vogliamo continuare su questa strada” ha detto il capitano belga Lucas Biglia, che ha fatto eco alle parole del centrocampista Guillaume Gillet. “Gli ultimi risultati sono veramente buoni” – ha rivelato il collega, riferendosi alle quattro vittorie consecutive della capolista belga – c’è molta fiducia nello spogliatoio, ma non dobbiamo essere ingenui, contro il Milan sarà molto dura”.

Si è concesso ai giornalisti anche Cheikhou Kouyaté. “C’è fiducia, certo, ma il Milan resta sempre il Milan.” – ha ricordato il senegalese –. È un match decisivo perché vincere significherebbe la certezza matematica di proseguire il cammino in Europa, ma dobbiamo preparare bene la gara, il Milan ha esperienza e resta una grande squadra, e noi abbiamo bisogno di questi tre punti”.

Sullo stesso argomento