thumbnail Ciao,

Il Manchester di Mancini deve vincere a tutti i costi le ultime due partite del proprio girone e sperare in risultati positivi nelle altre gare: "E' una grande opportunità".

Sono ridotte al lumicino le speranze del Manchester City. Ottavi di Champions League lontanissimi per la compagine inglese che mercoledì affronterà il Real Madrid: servirà vincere e sperare in un risultato in favore Citizens nell'altra gara del girone.

"Credo che ci sia un grande contrasto tra le nostre prestazioni di Champions League e quello che abbiamo fatto in campionato fino ad ora. Abbiamo bisogno di assicurarci che le nostre prestazioni in Europa migliorino" afferma il centrale di Mancini Vincent Kompany.

Il capitano del club Campione d'Inghilterra in carica crede ancora nella sua squadra: "Se sapessi il perché, probabilmente non saremmo dove siamo. Per qualche motivo bizzarro abbiamo ancora una chance in Champions League. Mi piace pensare che, nelle due partite che ci sono rimaste, siamo in grado di giocare per qualificarci, ma più per l'orgoglio pure". 

Non si è visto sicuramente il miglior City: "Noi siamo meglio di quello che abbiamo dimostrato finora. E' una grande opportunità, abbiamo ancora una possibilità".

Sullo stesso argomento