thumbnail Ciao,

Il giocatore italiano sconfessa il suo ex-compagno di classe svedese, che ha dichiarato di non vivere come ossessione la mancata conquista della Champions League.

Zlatan Ibrahimovic fa sempre discutere. C'è forse chi pensa che lo svedese, seppur uomo squadra a livello di prestazioni, non lo sia all'interno dello spogliatoio. Secca arriva la smentita di chi ha passato insieme a lui gli ultimi due anni in rossonero, l'ex-centrocampista del Milan Gennaro Gattuso, ora al Sion.

Ecco che cosa ha affermato riguardo all'attuale bomber del Psg ai microfoni di Radio RMC: "E' un giocatore incredibile, formidabile sia dal punto di vista tecnico che dal punto di vista mentale. Vuole sempre vincere, non immagina altro risultato. E' un diavolo, ma credo sia questa la sua forza".

Gattuso poi ammette, anche se Ibra afferma il contrario, che io non aver mai vinto la Champions League gli manchi: "Gli manca tanto non aver ancora vinto la coppa dalle grandi orecchie, finchè non lo farà non sarà mai totalmente tranquillo".

Sullo stesso argomento