thumbnail Ciao,

Incontentabile Pellegrini: la vittoria contro l’Anderlecht non fa perdere lucidità al Malaga che è deciso a portarsi a casa dei punti anche contro il Milan.

Anderlecht-Malaga parla chiaro: “Milan, attenzione agli spagnoli!”. La squadra di Manuel Pellegrini è riuscita a battere e soprattutto a imporsi di misura contro i belgi con i quali i rossoneri avevano tanto sofferto, riuscendo infine a regalarsi solo 1 punto.

Ora gli spagnoli guidano il girone a quota 6, ma per Pellegrini non bastano. Anche se il tecnico si è detto "molto contento di quello che abbiamo fatto, – ha rivelato il cileno a 'As.com' sia in difesa che in attacco.

Loro sono riusciti ad ottenere un pareggio a Milano giocando un buon calcio. Dobbiamo arrivare in testa al gruppo a quota dieci in classifica".

Ma la forza della sua squadra è una e Pellegrini non ha nessun timore nel svelarla: "La forza difensiva degli undici giocatori in campo si basa sull'aggressività, e i numeri lo dicono. Serve questo per vincere le partite, soprattutto fuori casa".

Sullo stesso argomento