thumbnail Ciao,

Il 2-2 col Montpellier costa caro al talento tedesco: segna, poi si frattura un polso. Salterà la gara di sabato col Wolfsburg, che Goal.com vi proporrà in live streaming gratuito

La serata di Julian Draxler, prospetto da sballo dello Schalke 04, è stata piena di luci. Oscurate, all'inizio della ripresa della gara di Champions col Montpellier, da un cono d'ombra che proprio non ci voleva. Un goal e un rigore procurato, per il talentino tedesco. Di contro, un brutto infortunio che lo lascerà a riposo per un mese.

E' accaduto a inizio ripresa: Draxler si è conquistato un penalty, subendo un fallo da parte del francese Bocaly, ma nel ricadere a terra ha appoggiato male il polso sinistro, fratturandoselo. In lacrime, è stato sostituito e portato via in barella, proprio mentre Huntelaar segnava dal dischetto la rete del 2-1 (2-2 sarebbe stato il punteggio finale).

E pensare che le cose, per Julian, stavano andando tutte per il verso giusto: contro il Montpellier era stato proprio lui a segnare il goal del momentaneo pareggio dello Schalke, al 26' del primo tempo, con un appoggio a porta sguarnita dopo aver saltato il portiere Jourdren; ed era stato sempre lui, come detto, a procurarsi il rigore del vantaggio tedesco.

Ora, lo Schalke dovrà fare a meno del proprio centrocampista, operato dopo la partita, per almeno un mese. Draxler salterà quindi parecchie sfide di Champions League e Bundesliga, a partire da quella casalinga contro il Wolfsburg: match che Goal.com vi offrirà in live streaming gratuito sabato, a partire dalle 15.30.



Sullo stesso argomento