thumbnail Ciao,

Due partite fondamentali per il futuro di Allegri sulla panchina del Milan: mercoledì lo Zenit e domenica l'Inter. Per il mister, però, l'avvicinamento inizia male: out De Sciglio.

Domani sera il Milan è atteso dal match con lo Zenit di San Pietroburgo allenato da Spalletti, match di Champions League che, assieme al derby con l'Inter in programma domenica prossima, deciderà il futuro di Massimiliano Allegri.

E per il tecnico rossonero l'avvicinamento a questi due fondamentali impegni non inizia nel modo migliore: secondo quanto riferisce 'Sport Mediaset', infatti, il giovane Mattia De Sciglio, che in questa prima parte di stagione ha scalato le graduatorie interne alla squadra fino a conquistarsi un posto da titolare quasi inamovibile nella difesa rossonera, salterà con tutta probabilità il match contro lo Zenit e, forse, anche quello contro i nerazzurri.

De Sciglio, infatti, avrebbe accusato un fastidio alla caviglia destra e dovrebbe lasciare la maglia da titolare, per la fascia destra, ad Antonini, mentre Abate prenderà posto sull'out destro.

Sullo stesso argomento