thumbnail Ciao,

In questa speciale statistica i bianconeri, che si stanno specializzando in rimonte, precedono squadre di grande blasone come Barcellona, Real Madrid e PSG.

E’ una Juventus macina record questa di Antonio Conte. Non solo in Italia, ma anche in Europa, secondo quanto evidenziato stamane da ‘La Gazzetta dello Sport’. I bianconeri hanno infatti perso solo una volta negli ultimi 13 mesi, facendo meglio del Barcellona (5 ko), del Real di Mourinho (8 sconfotte) e del PSG di Carlo Ancelotti (9).

Nessuno come la Juve, insomma, fra i 32 club protagonisti della Champions League. Da quando il tecnico salentino ha preso la guida della squadra, i bianconeri hanno infatti fatto registrare ben 30 vittorie e 17 pareggi in 48 partite giocate. L’unica debacle è arrivata contro il Napoli di Mazzarri nella finale di Coppa Italia dello scorso anno.

Dietro ai bianconeri, come detto, in questa speciale graduatoria, c’è il Barcellona. I blaugrana però di gare ne hanno giocate ben 71 negli ultimi mesi, ben 23 in più rispetto ai bianconeri. In Italia, invece, la squadra di Conte insegue il record di Fabio Capello, che fra il 1991 e il 1993 infilò 58 risultati utili consecutivi con il Milan degli invincibili.

Domani a Torino arriverà il Chievo di Di Carlo, poi una difficile tre giorni, in cui la Juve sfiderà prima la Fiorentina al Franchi e successivamente la Roma in casa.

I bianconeri, inoltre, si stanno rivelando specialisti in rimonte, a riprova della grande determinazione che mettono sul campo. Quest’anno è già successo quattro volte nelle cinque uscite ufficiali che la Vecchia Signora abbia recuperato il punteggio dopo essere inizialmente passata in svantaggio.

Sullo stesso argomento