thumbnail Ciao,

Il difensore bianconero ha parlato anche della prestazione di Andrea Pirlo: "In queste ultime partite è stato francobollato, aveva un uomo sempre attaccato".

E' una Juventus che ha mostrato a tutta Europa di esserci, di essere tornata nel palcoscenico più importante. Dopo il micidiale uno-due londinesse del primo tempo, nella ripresa la formazione bianconera è riuscita a pareggiare grazie ad Arturo Vidal e Fabio Quagliarella.

Già, il Quaglia. Un goal e una traversa, una grande prova tutta cuore. "Ha fatto quello che doveva fare, sfruttare al massimo l'occasione che gli è stata concessa" le parole di Leonardo Bonucci in propositoa 'Sky Sport'. "Penso che questo sia il valore di un grande giocatore, di un grande campione, farsi trovare pronto al momento giusto".

Dopo l'arrivo a casa 'Madama', Andrea Pirlo, invece, è stato sempre più al centro delle attenzioni degli avversari: "Sicuramente Andrea in queste ultime partite è stato francobollato, aveva un uomo sempre attaccato e quindi per noi era difficile trovarlo".

Carrera e Conte possono fare pieno affidamento su Bonucci: "Io cerco soltanto di mettermi a disposizione e di fare quello che mi chiede il mister, cioè far ripartire l'azione da dietro, ma come lo faccio io lo fanno sia Chiellini, sia Barzagli".

Sullo stesso argomento