thumbnail Ciao,

Sono solo quattro i bianconeri che scenderanno in campo che hanno giocato più di dieci partite nel più importante torneo continentale: Pirlo, Buffon, Vucinic e Chiellini.

La Juve che si presenterà questa sera allo Stamford Bridge al cospetto dei campioni d'Europa del Chelsea, è una squadra nettamente diversa rispetto a quella che tre anni fa giocò per l'ultima volta la Champions League.

Tanti sono i giocatori che hanno salutato la comitiva bianconera, così come tanti sono quelli arrivati alla corte della Vecchia Signora. Un rinnovamento necessario che ha portato i frutti sperati soprattutto in campionato dove si è passati da piazzamenti anonimi ad uno straordinario trionfo, di contro saranno ben 12 i calciatori che questa sera ascolteranno per la prima volta dal vivo l'inno della Champions.

Come riportato dal Corriere dello Sport, sono solo quattro i bianconeri che scenderanno in campo che hanno giocato più di dieci partite nel più importante torneo continentale: Pirlo, Buffon, Vucinic e Chiellini. Altri, come Bonucci, Vidal e Asamoah, tre titolari inamovibili per Conte, sono al debutto assoluto, visto che l'ex Udinese non è mai andato oltre i preliminari.

Se si pensa al resto della rosa, Lucio è uno dei più esperti in assoluto avendo anche sollevato la Coppa, e Bendtner è sceso in campo ben 26 volte.

Sullo stesso argomento