thumbnail Ciao,

Dopo un martedì di spettacolo, nessuna grande sorpresa nelle sfide del mercoledì: Red Devils e bavaresi centrano i tre punti, vola lo Shakhtar nel girone della Juve.

CHAMPIONS LEAGUE - 1ª GIORNATA
CLASSIFICHE E RISULTATI

Giocate oggi:

GRUPPO E

CHELSEA-JUVENTUS 2-2 [31' Oscar (C), 33' Oscar (C), 38' Vidal (J), 80' Quagliarella (J)] - Clicca qui per il servizio completo sulla gara.

SHAKHTAR-NORDSJAELLAND 2-0 [44' Mkhitaryan, 72' Mkhitaryan] - Con una doppietta del trequartista Mkhitaryan lo Shakhtar Donetsk si è imposto per 2-0 contro i danesi del Nordsjaelland. Prima Mkhitaryan è bravo a finalizzare un cross di Luiz Adriano, poi, nella ripresa, chiude i giochi con una conclusione sotto misura su assist perfetto di Devic.

GRUPPO F

LILLE-BATE BORISOV 1-3 [7' Volodko (B), 20' Rodionov (B), 43' Olekhnovich (B), 60' Chedjou (L)] - In Francia capitombolo del Lille, che conferma il periodo no perdendo in casa per 3-1 contro il Bate Borisov. Ospiti avanti già al 7' con Volodko, al 20' arriva anche il raddoppio con una deviazione acrobatica di Rodionov. Olekhnovich fa 3-0 nel finale di primo tempo con un bel tiro a giro. Nella ripresa, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, il goal della bandiera di Chedjou.

BAYERN MONACO-VALENCIA 2-1 [38' Schweinsteiger, 76' Kroos, 91' Valdez] - Vittoria con brivido per il Bayern Monaco, che nel convulso finale rischia di gettare al vento i 3 punti. Al 38' Schweinsteiger porta avanti i suoi con un bel diagonale dalla destra dell'area. Nella ripresa Kroos firma anche il 2-0 con un bolide da fuori area che non lascia scampo a Diego Alves. Nel concitato finale, prima Valdez di testa fa 2-1, poi Mandzukic spreca un calcio di rigore facendosi ipnotizzare il tiro da Diego Alves.

GRUPPO G

BARCELLONA-SPARTAK MOSCA 3-2 [14' Tello (B), 29' aut. Dani Alves (B), 58' Romulo (S), 71' Messi (B), 80' Messi (B)] - Il Barcellona di Vilanova vince ma soffre più del previsto contro un ostico Spartak Mosca. I padroni di casa passano a condurre al 13' con Tello, che insacca con un tiro a giro da fuori. Al 29' però, Dani Alves la fa grossa, insaccando nella propria porta su cross teso dalla destra di Emenike. Nella ripresa però sale in cattedra Leo Messi: la Pulce prima pareggia su assist di Tello, poi con un colpo di testa in mischia firma la rete della vittoria.

CELTIC GLASGOW-BENFICA 0-0 - Gara non particolarmente vivace quella fra gli scozzesi e i lusitani, e caratterizzata dal gioco spezzettato per i tanti falli. I padroni di casa tengono il pallino del gioco ma non si rendono quasi mai pericolosi, esponendosi in alcune circostanze al contropiede avversario.

GRUPPO H

MANCHESTER UNITED-GALATASARAY 1-0 [7' Carrick] - Con un goal nei primi minuti di gioco lo United conquista tre punti preziosi all'Old Trafford, in una partita che ha visto i turchi colpire ben tre legni. Al 7' Kagawa sfugge in contropiede ai difensori avversari e mette Carrick davanti a Muslera: il centrocampista aggira il portiere e deposita il pallone in rete. Al 52' Nani fallisce il 2-0, facendosi parare da Muslera il rigore concesso dall'arbitro ai Red Devils.

BRAGA-CLUJ 0-2 [19' Rafael, 34' Rafael] - Con una doppietta di Rafael Bastos nel primo tempo i rumeni del Cluj espugnano il campo del Braga. Il primo goal arriva al 19' su azione esemplare di contropiede. Il raddoppio al 34': il brasiliano ruba palla a Nuno Cuelho, vince un rimpallo e poi di prima intenzione batte Beto.

Giocate Ieri

GRUPPO A

PARIS SAINT-GERMAIN-DINAMO KIEV 4-1
[19' Ibrahimovic rig. (P), 29' Thiago Silva (P), 32' Alex (P), 83' Veloso (DK), 90' Pastore (P)] - Si diverte la formazione di Ancelotti, che si prende i tre punti con un poker firmato da Ibrahimovic (su rigore), Thiago Silva (subito in goal al debutto), Alex e Pastore. Per lo svedese si tratta del 6° goal in Europa con sei squadre diverse. Rete della bandiera per gli ucraini ad opera dell'ex genoano Veloso.

DINAMO ZAGABRIA-PORTO 0-2 [42' Lucho Gonzalez (P), 93' Defour (P)] - Colpo esterno dei portoghesi, che sul finire della prima frazione passano con un guizzo dell'argentino Lucho Gonzalez, che recupera la sfera e infila la porta croata. In chiusura di gara il bis di Defour.

GRUPPO B

OLYMPIAKOS-SCHALKE 04 1-2 [41' Howedes (S), 57' Abdoun (O), 59' Huntelaar (S)] - Godono anche i tedeschi, passati in vantaggio al 41' grazie ad una rete del difensore Howedes. Dopo il pari di Abdoun, è Huntelaar a riportare avanti gli ospiti. Dopo qualche minuto lo stesso olandese fallirà un penalty (palo).

MONTPELLIER-ARSENAL 1-2 [9' Belhanda rig. (M), 15' Podolski (A), 17' Gervinho (A)] - Bella gara a Montpellier, con i francesi subito in vantaggio con un cucchiaio di Belhanda su rigore. Grande reazione, però, da parte dei Gunners, che rimontano con Podolski e Gervinho. Nella ripresa gli inglesi gestiscono e portano a casa un successo assai prezioso.

GRUPPO C

MILAN-ANDERLECHT 0-0 - Clicca qui per il servizio completo

MALAGA-ZENIT 3-0
[3', 76' Isco (M), 14' Saviola (M)] - Gara subito in discesa per gli spagnoli, già sul 2-0 dopo 14 minuti, grazie a Isco e all'argentino Javier Saviola, tornato ad alti livelli quest'anno. Lo stesso Isco raddoppierà nel secondo tempo con un bellissimo destro all'incrocio.

GRUPPO D

REAL MADRID-MANCHESTER CITY 3-2 [69' Dzeko (MC), 76' Marcelo (RM), 85' Kolarov (MC), 86' Benzema (RM), 90' Ronaldo (RM)] - Clicca qui per il servizio completo

BORUSSIA DORTMUND-AJAX 1-0
[86' Lewandowski (BD)] - Tanto equilibrio nel match tra i campioni di Germania e quelli d'Olanda, almeno nella prima frazione. Nella ripresa meglio i tedeschi, che sbagliano però un calcio di rigore con Hummels. Ci pensa quindi Lewandowski, nel finale, a togliere le castagne dal fuoco ai gialloneri.

Sullo stesso argomento