thumbnail Ciao,

Il tecnico bianconero ha però affermato che sicuramente giocare contro i campioni in carica sarà un banco di prova per capire le potenzialità europee della squadra.

Sarà l'esordio in Champions League domani sera per Massimo Carrera come allenatore contro il Chelsea di Di Matteo. Ecco cosa il tecnico bianconero, che sta sostituendo Antonio Conte, ha affermato in conferenza stampa, dove è intervenuto insieme al capitano bianconero Gigi Buffon.

"Sto vivendo l'approccio alla partita contro il Chelsea come una partita normale. E' chiaro comunque che siamo molto orgogliosi di poter tornare in Champions League e di poter esordire contro la squadra detentrice del titolo. Sappiamo comunque che siamo una buona squadra, ma che dobbiamo ancora migliorare molto. Il video rivisto della partita contro il Genoa ci ha fatto capire dove non dobbiamo sbagliare, soprattutto contro una squadra come il Chelsea".

Non è ancora dato sapere quale sarà l'undici che scenderà domani in campo contro i Blues: "La formazione che scenderà in campo la decideremo in virtù dell'allenamento di stasera e della rifinitura di domani mattina. Cosa mi ha detto Conte? Niente di particolare, ci siamo solamente confrontati su alcune cose che riguardano prettamente il calcio. Come squadra sappiamo cosa valiamo e dove possiamo arrivare, chiaro che giocare contro il Chelsea sarà un importante banco di prova per capire a che livello siamo".

Sullo stesso argomento