thumbnail Ciao,

Il capitano rossonero è ancora sofferente per i postumi di una botta al collo del piede destro. Allegri spera di recuperarlo, altrimenti toccherà ad Emanuelson...

Il Milan è in ansia per Massimo Ambrosini. Il club rossonero ha incluso tra i convocati per il match di domani con l'Anderlecht - primo impegno della fase a gironi di Champions - il centrocampista pesarese, che però soffre ancora per i postumi di una botta rimediata al collo del piede destro. Il capitano proverà a forzare e a scendere comunque in campo, ma qualora non dovesse farcela è già pronto Emanuelson.

L'olandese andrebbe a piazzarsi al fianco del connazionale De Jong, schierato da play basso, con Nocerino sull'altro lato della mediana. Viceversa, se 'Ambro' dovesse recuperare, l'ex City giocherebbe sul centrodestra (Emanuelson, in quel caso, l'escluso).

Assente sicuro Montolivo, che tornerà a disposizione per la trasferta di Udine, così come Robinho, mentre Pato dovrà attendere ancora qualche altra settimana.

All'orizzonte due ballottaggi per la formazione titolare: Bojan-El Shaarawy in avanti, Mexes-Acerbi in difesa, con i due ex romanisti in vantaggio.

Sullo stesso argomento