thumbnail Ciao,

La 'Pulce', con 14 goal ha vinto la classifica cannonieri della competizione precedendo Mario Gomez e Cristiano Ronaldo. Ibrahimovic e Cavani si sono fermati a quota 5.

Nonostante per il Barcellona quella appena conclusa sia stata una Champions League che ha lasciato l’amaro in bocca, per l’eliminazione in semifinale ad opera del Chelsea, che poi avrebbe vinto la Coppa con le orecchie, i blaugrana hanno comunque di che consolarsi.

L’argentino Lionel Messi, infatti, per il quarto anno consecutivo, si è laureato capocannoniere della massima competizione europea. Stavolta sono state ben 14 le reti segnate dalla ‘Pulce’, due in più di Mario Gomez del Bayern Monaco e ben 4 in più del rivale storico Cristiano Ronaldo.

Questa la classifica marcatori della Champions 2011-12:

14 reti: Lionel Messi (Barcellona)
12 reti: Mario Gomez (Bayern Monaco)
10 reti: Cristiano Ronaldo (Real Madrid)
7 reti: Karim Benzema, (Real Madrid)
5 reti: José Callejón (Real Madrid), Roberto Soldado (Valencia), Bafétimbi Gomis (Olympique Lione), Didier Drogba (Chelsea), Alexander Frei (Basilea), Seydou Doumbia (CSKA Moska), Roman Shirokov (Zenit), Edinson Cavani (Napoli), Zlatan Ibrahimović (Milan).

Sullo stesso argomento