thumbnail Ciao,

"Possiamo essere soddisfatti della nostra prima esperienza in Champions League. Non sono deluso, con un po' di fortuna avremmo passato il turno".

Una città pronta ad esultare per la straordinaria impresa che alla fine, invece, si è risvegliata con la delusione nel cuore. Non se ne capacita Marek Hamsik, centrocampista del Napoli che ha parlato attraverso il proprio sito ufficile: "Siamo tristi per il ko di ieri. Abbiamo giocato bene in questa Champions, anche col Chelsea è stata una grande prestazione. Entrambe meritavano di passare".

Rammarico sì, ma la vita va avanti: "Possiamo essere soddisfatti della nostra prima esperienza in Champions League. Non sono deluso, con un po' di fortuna avremmo passato il turno ma vogliamo tornare in Champions subito. Abbiamo una grande squadra che promette molto per il futuro".

Allo 'Stamford Bridge' erano tanti i tifosi partenopei a seguito della squadra: "Ringraziamo itutti per il supporto, è stato bello tutto il calore dei fan a Londra. È stato un grande spettacolo, tra i tifosi ho visto anche una bandiera slovacca. Adesso ci attende una settimana difficile, abbiamo la gara di Udine e la semifinale di Coppa Italia col Siena. Vogliamo la finale".

Sullo stesso argomento