thumbnail Ciao,

Il difensore del Napoli ha espresso le sue considerazioni riguardo l'anno passato, fissando inoltre gli obiettivi per il 2012: il primo traguardo sarebbe battere il Chelsea.

Hugo Campagnaro è stato sicuramente uno dei protagonisti dei fantastici successi ottenuti dal Napoli nell'anno passato e lo stesso giocatore ha voluto fare il punto della situazione appena prima di prendere il volo per tornare in Italia.

Direttamente dal Sudamerica, ai microfoni di 'ESPN Argentina', il difensore dei partenopei ha tirato le somme della stagione fin qui disputata in maglia azzurra: "La Champions ci ha portato via molte energie ed è per questo che abbiamo perso terreno in campionato, ma per noi era troppo importante superare il girone europeo, soprattutto perchè all'inizio nessuno ci considerava".

Poi uno sguardo verso il prossimo obiettivo con il club e riguardo un'eventuale convocazione in nazionale: "Ora affronteremo il Chelsea e proveremo a batterlo. Ho anche incontrato il vice di Sabella e forse verrò tenuto in considerazione per la nazionale, ma dipenderà tutto dalle mie prestazioni nei prossimi mesi".

Sullo stesso argomento