Europa League

mercoledì 25 febbraio 2015

Caption

Il tecnico dell'Inter, Roberto Mancini, ha diramato i convocati per la gara di ritorno dei sedicesimi di Europa League contro il Celtic: unico assente il brasiliano Dodò.

Caption

E' un Giampiero Ventura ottimista quello che si è presentato nella sala stampa del San Mames, dove il Torino affronterà domani l'Athletic Bilbao nel ritorno dei sedicesimi.

Caption

Conferenza stampa pre Tottenham, parla Aquilani: "Gara difficile per la Fiorentina, ma vogliamo andare avanti in Europa".

Caption

Francesco Totti alla vigilia di Feyenoord-Roma: "Domani può essere la svolta, anche in vista della Juventus. Garcia? Non ci sarà mai alcun caso con lui".

Caption

Vincenzo Montella ha presentato il match che la sua Fiorentina giocherà domani contro il Tottenham, nel ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League: "Dobbiamo fare la gara".

Caption

Domani la Roma si gioca tutto in Olanda contro il Feyenoord, Garcia: "Loro hanno qualità, ma noi all'andata abbiamo avuto le occasioni".

Caption

Come previsto non c'è lo spagnolo tra i 21 convocati di Montella. Manca anche Tatarusanu: a difendere i pali della Fiorentina sarà Neto. Chiamato anche il giovane Bardini.

Caption

In conferenza stampa pre Celtic, il centrocampista dell'Inter, Fredy Guarin, ringrazia la squadra: "Se sto facendo bene è merito di tutto, ho confermato di avere testa".

Caption

Dopo il 4-0 conquistato in Turchia, il Napoli è sicuro del passaggio del turno. Ma nella lista dei convocati appaiono i vari Higuain, Callejon e Hamsik. Out Albiol e Maggio.

Caption

E' un Dries Mertens bello carico quello che replica con grande fermezza alle critiche ricevute ultimamente: "Lo dite voi che sto giocando male. Voglio restare a Napoli".

martedì 24 febbraio 2015

Caption

Giovedì Firenze sarà invasa da tifosi inglesi al seguito del Tottenham, che al Franchi affronterà la Fiorentina in Europa League. Il sindaco Nardella non teme disordini.

Caption

Nelle ultime 9 gare davanti ai propri tifosi, la squadra olandese ha vinto 8 volte pareggiando in un'occasione. Ma lontano dall'Olimpico in Champions la Lupa si è fatta rispettare.

Caption

James Pallotta ha commentato l'azione di devastazione dei tifosi del Feyenoord a Roma: "E' stato disgustoso, imbarazzante, dovremo dimostrare di essere migliori".

Caption

Il transalpino Turpin è stato designato per Feyenoord-Roma. Al croato Bebek Napoli-Trabzonspor, mentre un israeliano dirigerà Athletic-Torino.