Europa League

venerdì 9 dicembre 2016

Caption

Dopo il rinvio per nebbia di giovedì sera, il Sassuolo ospita il Genk nell'ultima giornata della fase a gironi di Europa League: neroverdi con Pegolo tra i pali e Matri in attacco.

Caption

Il Sassuolo, già eliminato, ospita un Genk qualificato per i sedicesimi ma a caccia del primo posto nel girone: Consigli riposa, Missiroli e Matri dal 1'.

Caption

Il difensore senegalese classe '96 ha fatto il suo esordio assoluto con la maglia della Roma in Europa League, risultando uno dei migliori in campo.

Caption

Classe '99 come Donnarumma, Pinamonti ha fatto il suo esordio a San Siro in Europa League con la maglia dell'Inter, uscendo tra gli applausi dopo un'ottima prestazione.

giovedì 8 dicembre 2016

Caption

Finisce con una vittoria l'avventura in Europa League dell'Inter. Decisiva la doppietta di Eder, intervallata dal goal di Marecek e dal rigore parato da Carrizo.

Caption

La Roma prolunga a 6 gare l'imbattibilità europea (non accadeva dal 2008) ma si dimostra sterile in attacco contro l'Astra Giurgiu: un solo tiro nello specchio.

Caption

Fascia da capitano e ritorno in campo dopo addirittura più di un anno di assenza. Marco Andreolli è definitivamente uscito dal tunnel.

Caption

Marius Sumudica, tecnico dell'Astra, non è riuscito a trattenere le lacrime dopo aver saputo che il Plzen stava battendo l'Austria Vienna, regalandogli la qualificazione.

Caption

Nell'Astra Giurgiu quasi l'intera formazione è impalpabile. Nella Roma bene Vermaelen e Gerson, male Iturbe ed El Shaarawy.

Caption

Inter, scatta una nuova contestazione da parte degli ultras: Curva Nord disertata contro lo Sparta Praga, e prima del fischio d'inizio un duro striscione polemico.