thumbnail Ciao,

La Lazio ha già dimostrato di cosa è capace, Floccari indica alla squadra cosa serve per ripartire: “Non perdiamo la fiducia in noi stessi”

L'attaccante della Lazio è pronto per il Borussia Monchengladbach: "Loro non molleranno ma non lo faremo nemmeno noi".

Con Miro Klose out per infortunio, Sergio Floccari nelle ultime settimane è tornato ad essere un elemento fondamentale per la Lazio. L'attaccante biancoceleste sarà anche giovedì sera tra i protagonisti della sfida che vedrà i capitolini affrontare il Borussia Monchengladbach in un match decisivo per il cammino europeo.

Floccari, alla vigilia del match, ha spiegato come mai la Lazio nelle ultime settimane è parsa in netto calo: "Ci è mancata un po' di costanza, soprattutto sotto il profilo mentale. Mettiamoci alle spalle Siena, e torniamo ad avere quella convinzione che ci ha portato a lottare su tutti i fronti. Domani servirà voglia di riscatto, sappiamo che loro non mollano mai, ma sappiamo che anche noi faremo lo stesso".

Ieri il gruppo si è confrontato proprio per superare questo momento: "Sappiamo di aver commesso un passo falso, il nostro è stato un confronto costruttivo. Abbiamo fiducia gli uni negli altri e ce lo siamo ribadito, non dobbiamo perdere la fiducia in noi stessi, non inneschiamo un meccanismo sbagliato".

Floccari ha convinto anche i più scettici nelle ultime settimane: "Sono rimasto per dare il massimo quando chiamato in causa e questo vale anche per i miei compagni che giocano meno. Da questo punto di vista sono contento ma voglio andare oltre al discorso personale. Se preferisco giocare da unica punta? Sono abituato a giocare sia da prima che da seconda punta, non ho preferenze, quello che conta davvero è la mentalità".
Final
Sevilla FC Sevilla
v
SL Benfica Benfica
#B1with_Sevilla
#B1with_Benfica

Sullo stesso argomento