thumbnail Ciao,

Il difensore suona la carica in vista del 'return match' dei sedicesimi di Europa League e non fa distinzione con il campionato: "Preferisco vincere domani e battere il Milan".

Il difensore rumeno dell'Inter, Christian Chivu, suona la carica in vista del match di ritorno in programma domani contro il Cluj. "Ci aspetta una partita importante domani, il nostro obiettivo è ovviamente quello di passare il turno", ha affermato nella conferenza stampa della vigilia.

Nessuna distinzione tra Europa League e campionato, soprattutto alla luce del difficile momento vissuto dai nerazzurri: "Se preferisco passare in Europa League o vincere il Milan? Preferisco passare il turno domani e vincere anche contro il Milan", ha affermato Chivu.

Sulle proprie condizioni, il difensore mancino evidenzia: "Sono pronto, ma solo dopo la rifinitura di questo pomeriggio vedremo se sono al cento per cento. Non diciamo che aver vinto 2-0 al Meazza vuol dire che la partita è già chiusa. Il Cluj è una buona squadra, si è visto anche in Champions, e noi non li sottovalutiamo".

I diversi guai fisici che stanno falcidiando la rosa di Stramaccioni renderanno dura l'attuazione del turnover: "Dare un po' di respiro a qualcuno, visti i problemi che abbiamo, magari è un po' difficile ma sono sicuro che saremo in grado di affrontare entrambe le gare al massimo livello", ha confidato Chivu.

Dall'altra parte, Chivu si troverà una compagine del proprio Paese: "È la prima volta che incontro una squadra romena, sono un po' emozionato. È una gara speciale per me", ha ammesso.
Final
Sevilla FC Sevilla
v
SL Benfica Benfica
#B1with_Sevilla
#B1with_Benfica

Sullo stesso argomento